I nuovi trattamenti Manicure

 

I trattamenti manicure, un tempo , erano un  trattamento unico, che consentiva alla donna di avere mani curate ed ordinate da presentare come un biglietto da visita e spesso sfruttando le stesse tempistiche di una messa in piega.
Oggi invece i trattamenti manicure sono un vero e proprio rituale e richiedono un maggior investimento di tempo e denaro. Vediamo insieme cosa offre il mercato  e quali trattamenti manicure sono meno "nocivi" per l'unghia.
Se si desidera allungare l'unghia va eseguita una  ricostruzione, se invece  si desidera avere la propria lunghezza ma  unghie sempre in ordine, meglio optare per lo smalto a lunga durata detto anche semipermanente.
Entriamo nel dettaglio:
- “La ricostruzione in Acrilico è particolarmente indicata  per l'unghia  onicofagica e per quelle  dalla forma non molto regolare come una misura fuori dagli standard o una forma eccessivamente convessa.
Con questa tecnica, si può modellare il letto ungheale  ed ottenere un risultato naturale.
I tempi di realizzazione dei trattamenti manicure sono di circa 2 ore e non necessita di lampada per la  polimerizzazione, inquanto il  materiale acrilico si indurisce  all’aria.
Per effettuare la rimozione  totalmente del lavoro bisogna immergere l’unghia ricostruita  in un solvente specifico per la rimozione  per almeno 15 minuti.
Per il  Refil mensile invece, si  usa la lima oppure la fresa. 

I nuovi trattamenti manicure : quali sono

La ricostruzione in gel è uno dei trattamenti manicure per l'unghia irregolare che presenta  avvallamenti o imperfezioni discromiche. Questi trattamenti manicure creano, secondo l’esigenza, uno spessore sulla base dell’unghia che le dà un aspetto regolare e naturale.
I tempi di realizzazione del trattamento sono sempre 2 ore e necessita di lampada UV o a  LED quest'ultima velocizza molto i tempi di polimerizzazione
Il refil è a cadenza mensile se l'unghia non  cresce molto velocemente e  si può effettuare  con lima o fresa; così come anche la rimozione.
Per entrambe le tecniche di lavoro, è  fondamentale una buona formazione dove sia spiegata bene l’architettura dell’unghia e la relazione tra le curve che ne determinano la forma, ovvero tra la curva C frontale e la curva C laterale.
Lo smalto a lunga durata  (semipermanente)  è  uno dei trattamenti manicure perfetti per chi desidera uno smalto duraturo. Ha la massima flessibilità, si può applicare sia sull’unghia naturale che su una base ricostruita con il gel oppure con l’acrilico. La sua polimerizzazione avviene in lampada UV o LED (più veloce) e il trattamento dura solamente 20/30 minuti. Lo smalto semi permanente è un trend molto in voga negli ultimi anni perché, per chi non ha problemi specifici alle unghie, può godersi il piacere di una manicure perfetta fino a 3 settimane . Questo smalto speciale si può rimuovere lasciando in posa sull'unghia un solvente delicato specifico per la rimozione, per almeno 10 minuti non è necessario usare attrezzi invasivi come lime e fresa.
Questi trattamenti manicure sono la più semplice e le più audaci dopo l'acquisto di un kit lavoro completo si sono cimentate nel fai da te, ottenendo un discreto successo non proprio ottimale per le note problematiche che comporta l'uso della mano non dominante.
Se vuoi sapere altro dei trattamenti manicure contattaci per ulteriori informazioni